monte argentario in toscana
Destinazioni ITALIA,  Toscana

Monte Argentario in Toscana: due spiagge bellissime per famiglie

L’Argentario è una località della Toscana che conosciamo bene. Per diversi anni, in estate, abbiamo affittato casa tra Orbetello e Porto Santo Stefano, più precisamente presso la frazione della Giannella.

monte argentario in toscana

Sono tante le famiglie che scelgono di trascorrere le proprie vacanze in questa parte della Toscana. È bella, versatile, ricca di attrazioni e, altro vantaggio, ci sono molte spiagge dove l’acqua del mare, oltre ad essere chiara e limpida, a riva è molto bassa, insomma perfette anche per i più piccoli.

Noi, abbiamo iniziato a frequentare l’Argentario prima che nascesse Rebecca. Dopodiché ci siamo tornati ogni anno, sempre ad agosto, fino al compimento dei suoi 3 anni. Dopo averla girata in lungo e largo, oggi voglio parlarvi di due spiagge bellissime del Monte Argentario, che non solo consiglierei di non perdere ma che trovo anche molto accoglienti per una famiglia.

Spiaggia della Giannella – Monte Argentario in Toscana

La prima spiaggia di cui vi parlo è la Giannella. La Giannella è lunga ben 8 km e comprende il tratto di strada che collega Albinia al bivio per Porto Santo Stefano. È una spiaggia completamente sabbiosa dove si alternano stabilimenti balneari a spiagge libere. Gli stessi stabilimenti a ora di pranzo, o cena, si trasformano in ottimi ristorantini dove fermarsi a mangiare specialità tipiche toscane o piatti a base di pesce. Se c’è una cosa che mi piace particolarmente della Giannella è che l’acqua a riva è bassissima, perfetta per far giocare i bambini con formine e secchielli vicino alle onde del mare.

orbetello con bambini

Per accedere in spiaggia ci sono diversi ingressi, tutti abbastanza visibili. Chi arriva in macchina può parcheggiare sul ciglio della strada, o in una delle viuzze interne. In alternativa si può arrivare alla Giannella anche per mezzo della pista ciclabile, quest’ultima parte da Orbetello.

In realtà, lungo la Giannella ci sono ben due piste ciclabili, una però non scorre sulla strada, dunque è meno conosciuta e poco visibile, anche perché si trova all’interno di un comprensorio privato, conosciuto anche come Residence Giannella. La conosco perché soggiornando per diversi anni in questo comprensorio mi è capitato di percorrerla in bici nel pomeriggio, per raggiungere i vari stabilimenti o per andare a fare la spesa a Orbetello. (Se vuoi approfondire i miei consigli su dove alloggiare all’Argentario ti lascio questo articolo)

Concludo segnalando che presso la spiaggia della Giannella si praticano spesso anche sport della vela e acquatici (come il kayak, la canoa, il surf e così via)

Spiaggia della Feniglia- Monte Argentario in Toscana

La seconda spiaggia più bella del Monte Argentario in Toscana è, senza dubbio, la Feniglia. A differenza della prima questa striscia di sabbia è lunga 7 km e si trova lungo la strada che conduce a Porto Ercole.

La Feniglia è a dir poco stupenda. L’acqua del mare è chiara e cristallina, la sabbia è bianca e fine. Lungo questo tratto di spiaggia ci sono diversi stabilimenti balneari con ristorantini che affacciano sul mare e, a differenza della Giannella ci sono anche moltissime spiagge libere, alcune poco frequentate, meno contaminate e più selvagge.

Il valore aggiunto della Feniglia è che si trova immersa in una pineta. Alle spalle della spiaggia, infatti, c’è la possibilità di rifugiarsi all’ombra nei momenti più caldi, pranzare al fresco o magari far riposare i più piccoli sotto ai pini. Per sostare in pineta, l’unico consiglio in più che mi sento di dare è quello di portare sempre in borsa un repellente per zanzare. Nonostante gli interventi di disinfestazione, nel periodo caldo ce ne sono tantissime.

Posti insoliti dove mangiare tra Orbetello e la Giannella?

La Sorgente e il Convento dei Frati Passionisti

Esattamente a metà strada tra la Giannella e la Feniglia c’è una vera chicca dove fermarsi a pranzo, che non tutti conoscono. Un posto insolito, immerso nel verde del Monte Argentario: “La Sorgente”.

La Sorgente è un punto ristoro all’aperto che si trova accanto a un convento, quello dei Frati Passionisti. Quest ultimo complesso è formato da una piccola Cappella e da una parte conventuale, entrambe aperte al pubblico.

La caratteristica che rende unico e suggestivo il ristorante è senza dubbio la sua posizione. Alla Sorgente si mangia al fresco, seduti ai tavoli in legno collocati sotto ad alberi secolari. I piatti serviti sono tipici del posto. Le porzioni non sono particolarmente abbondanti, ma per un pranzo leggero vanno più che bene. I prezzi, a detta della maggior parte delle persone sono alti, forse da limare un pochino.

I pareri comunque sono discordanti, c’è chi ne parla benissimo chi afferma di non esserne rimasto così soddisfatto. A noi non è dispiaciuto. Per tirare ognuno le proprie conclusioni lascio il link delle recensioni sulla Sorgente dal sito Tripadvisor.

Lascia un commento!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: