dolci natalizi tipici viennesi
Austria,  Destinazioni EUROPA,  Lifestyle

Dolci natalizi tipici Viennesi + curiosità e tradizioni.

E se iniziassimo ad aprire le porte al Natale parlando di tradizioni gastronomiche viennesi tipiche del periodo dell’Avvento?

L’anno scorso, dopo aver passato il Natale in famiglia a Vienna, ti ho parlato di tutti i mercatini e le manifestazioni natalizie attive in questo periodo, ma anche di come strutturare al meglio un viaggio in tutte le sue fasi, per rendere il soggiorno in loco più fluido, pratico e piacevole (ti lascio QUI l’articolo)

Quest’anno, invece, dato che per cause di forze maggiori non si potrà viaggiare, ho deciso di voler, comunque, continuare a sognare ad occhi aperti, raccontando piccoli aneddoti e curiosità sulle tradizioni gastronomiche viennesi, legate a questo magico periodo dell’anno, che io personalmente adoro! 😍

dolci natalizi tipici viennesi

Quali sono i dolci natalizi che amano mangiare i viennesi a Natale? Come usano prepararsi a questa festività?

Scopriamolo insieme!

8 Dolci Natalizi tipici Viennesi

Vienna è senza dubbio patria indiscussa dei dolci. Esistono così tante leccornie e pasticcerie in questo posto che prima di visitarlo sarebbe bene segnare tutto su un taccuino. Per andare a Vienna, a colpo sicuro, non si può di certo partire impreparati!

zimtsterne (stelline alla cannella)

Ma adesso munitevi di carta e penna.

Ecco tutte le golosità dolciarie viennesi, tipiche del periodo natalizio!

1)Zimtsterne (stelline alla cannella)

Le Zimtsterne sono dei profumatissimi biscottini a base di mandorle e cannella realizzati a forma di stella. Nel periodo Natalizio sono davvero molte le famiglie viennesi che decidono di preparare questi gustosissimi dolcetti per merenda, abbinandoli ad una tazza di cioccolata calda o tè, oppure regalarli come pensierino gastronomico ad amici e parenti. Le zimtsterne sono ricoperte da glassa di zucchero ed è possibile reperirle, da novembre a gennaio, anche presso tutti i mercatini di Natale.  

2)Vanillekipferl (cornetti alla vaniglia)

I Vanillekipferl invece sono dei particolarissimi biscottini viennesi, a base di mandorle, realizzati a forma di cornetto. Anche questi sono tipici biscotti natalizi. Hanno il gusto della vaniglia e sono realizzati con un impasto friabile e delicato. Tra i principali ingredienti, infatti, troviamo il burro e le mandorle. Sono biscotti così golosi, che si sciolgono in bocca. Creano forte dipendenza a chi ama la vaniglia! 😊

dolci natalizi tipici viennesi
3)Anisbogen (biscotti all’anice)

Gli Anisbogen sono i classici biscottini all’anice. Hanno un sapore più intenso e deciso e anche questi, nel periodo invernale, si trovano nella maggior parte dei mercatini di Natale viennesi.

4)Lebkuchen (frollini speziati detti anche di panpepato)  

I Lebkuchen sono dei frollini speziati che si possono preparare in tantissime varianti. In genere vengono realizzati a forma di cuore o tondi e quelli si trovano più spesso in commercio sono composti da frutta secca, nocciole, mandorle e noci. Si chiamano speziati perché oltre alla frutta possono essere aggiunte varie spezie tra cui: cannella, zenzero, anice, noce moscata, e via dicendo. La particolarità di questo biscotto è proprio data dalla scelta della spezia che gli conferisce un retrogusto davvero unico.  

5)Christstollen (panettone viennese)

Il Christollen è un dolce simile a un panettone. In Austria nel periodo Natalizio oltre a trovarlo ai mercatini viene venduto in qualsiasi pasticceria, supermercato, o negozio di dolci. È il classico dessert che durante le vacanze natalizie accompagna i festeggiamenti e non può assolutamente mancare a tavola.

I GRANDI CLASSICI PRESENTI TUTTO L’ANNO

Ci sono poi i grandi classici, quelli legati alla tradizione viennese che è possibile reperire tutto l’anno ma che a Natale vengono prodotti in quantità industriale. Tra questi troviamo: 

6)Il Milchrahmstrudel (Strudel di latte e ricotta)

Il Milcharahmstrudel è una rivisitazione del classico strudel. A differenza di quello tradizionale però, composto da mele e frutta secca, questa variante è più cremosa. Per realizzare lo strudel di latte e ricotta infatti si utilizzano crema di latte, formaggio, in aggiunta di pane, uvetta e vaniglia (senza mele).

7)Sachertorte (Torta sacher)

La torta Sacher, famosa in tutto il mondo, non ha bisogno di presentazioni. A Vienna si può trovare in qualsiasi pasticceria, supermercato, ristorante o bar.

dolci natalizi tipici viennesi

Le varianti di sacher più buone però, e cioè quelle che si contendono il podio in città, si possono gustare solo in due posti: al Sacher Hotel e presso la pasticceria Demel. Noi le abbiamo provate entrambe e siamo ancora indecisi su quale sia la migliore!  

8)Studel di mele

Lo strudel di mele, composto da mele calde, uvetta, pinoli e rum è un altro grande classico dei dolci viennesi. Sono sincera, al Sacher Hotel penso di aver assaggiato lo strudel più buono della mia vita, una prelibatezza rara che non ho mai trovato altrove. Morbido, gustoso e delicato. Il miglior strudel del mondo!

strudel di mele hotel sacher
Curiosità e tradizioni pre natalizie – L’Avvento a suon di musica.

Piccola curiosità legata alla musica…

Durante tutto il periodo dell’Avvento e quello Natalizio la musica a Vienna ha il suo posto d’onore.  

Sono tantissime le manifestazioni musicali organizzate nelle 6 settimane che precedono il Natale.

In occasione del festival internazionale “Canti dell’Avvento”, ad esempio, presso il Palazzo del Municipio si può assistere a cori Gospel, canti folkloristici e canzoni del Natale, intrepretati da gruppi di cantanti provenienti da tutto il mondo.

Presso il centro musicale Konzerthaus, invece, ogni anno viene organizzato un concerto di gala natalizio dove ad esibirsi ci sono cantanti lirici che interpretano le più rinomate melodie natalizie.

concerto musica classica vienna

Anche al Duomo di Santo Stefano, nella Chiesa dei Minoriti, in quella dei Cappuccini e nella Chiesa Votiva hanno luogo, ogni anno, concerti di musica classica e gospel.

Curiosità e tradizioni pre natalizie – La festa di San Nicola.

Piccola curiosità legata ad una leggenda natalizia…

Il 6 dicembre a Vienna è il giorno dedicato ai festeggiamenti di San Nicola detto anche Nikolò. Questa leggenda in Austria coinvolge soprattutto i bambini più piccoli, i quali attendono che questo Santo si rechi in visita nelle loro case accompagnato da un’altra figura, che sarebbe poi quella del Krampus (una specie di diavoletto).

La leggenda narra che il Krampus abbia il compito di “punire” i bambini più monelli mentre San Nicola porti in dono, ai bambini che durante l’anno sono stati più diligenti, cioccolatini e frutta secca.

Lascia un commento!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: