pancake integrali al cocco
Lifestyle

Pancake integrali al cocco: ricetta super gustosa

Non sono una food blogger ma nel tempo libero mi piace indossare cappello da chef e grembiule e rilassarmi ai fornelli.

Ma soprattutto, quando non siamo di viaggio e ce ne stiamo buoni a casa, mi piace coccolare Rebecca sperimentando ricette nuove e curando l’alimentazione. D’altronde si sa, anche il cibo è amore!

Ecco come sono nati i miei deliziosi pancake al cocco. (non per peccare di modestia ma sono davvero buoni)

Avevo voglia di creare una merenda golosa, ma al tempo stesso leggera, e volevo fosse una ricetta tutta mia, unica e autentica. Così, dopo aver acquistato un pacco di farina integrale, un vasetto di yougurt al cocco, uova e latte vegetale mi sono messa ai fornelli e ho iniziato semplicemente a dare libero sfogo alla creatività!  

Sono sincera, il primo tentativo si è rivelato un fallimento. Non avevo ottenuto la giusta consistenza, più che pancake sembravano frittelle. “Ritenta sarai più fortunata!” Mi sono detta.   

Il secondo, invece, dopo aver modificato qualche particolare, è stato un successo! “Ce l’ho fattaaa”!

pancake integrali al cocco

Bene, assaggiamo. “No vabbè, i miglior pancake della storia”!

Quanto mi sentivo soddisfatta, avevo appena realizzato dei pancake profumati, gustosi, soffici ma soprattutto leggeri, perfetti sia per colazione che per merenda! ( i pancake sono adatti anche per un picnic) Talmente golosi da non voler più mollare la ricetta!

Ho appuntato con cura dosi e procedimento quindi se volete replicare ecco come realizzarli!  

INGREDIENTI E DOSI PER 6/7 PANCAKE INTEGRALI AL COCCO
  • 1 UOVO
  • 1 VASETTO DI YOGURT AL COCCO
  • 4 CUCCHIAI FARINA INTEGRALE
  • UTILIZZANDO COME UNITA’ DI MISURA IL VASETTO DI YOGURT, MENO DI MEZZO BICCHIERE DI LATTE VEGETALE
  • 8 GR DI LIEVITO
PROCEDIMENTO. COME REALIZZARE I PANCAKE AL COCCO

Unire prima gli ingredienti liquidi: uova + vasetto di yogurt al cocco + latte vegetale. Mescolare il tutto e aggiungere un po’ alla volta la farina setacciata.

Sbattere tutto con un frustino e all’ultimo aggiungere il lievito. Continuare a mescolare fino a raggiungere un composto liscio ed omogeneo.

Per cuocere i pancake consiglio di scaldare bene una padella antiaderente, ungerla con un filo d’olio, o una noce di burro, dare forma tonda aiutandosi con un mestolo.

I pancake solitamente devono cuocere pochi minuti per lato. Un piccolo trucchetto per capire quando girarli è attendere che in superficie appaiano delle bollicine.

COME GUARNIRE I PANCAKE…

I pancake si possono guarnire in base ai propri gusti. Sono molto golosi cosparsi di sciroppo d’acero ma se volete provare una versione diversa provateli con un po’ di miele.

Se provi questa ricetta puoi farmelo sapere taggandomi nelle stories di Instagram! Mi trovi sul profilo Prontivaligiaevia

Lascia un commento!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: