ROMA PIOGGIA
Lazio,  Roma,  Destinazioni ITALIA

Roma: dove portare i bambini al coperto se piove?

Sono in arrivo le prime giornate fredde e come ogni anno, intorno ai primi di novembre, le domande più frequenti sono due:

  • Come sopravvivere in modo originale ai lunghi pomeriggi invernali, freddi e piovosi?  
  • Dove portare i bambini al coperto se a Roma piove?
fori imperiali roma

Roma, fortunatamente, è una città grande e ricca di risorse. Offre tantissime opportunità di svago, anche al coperto. Tra strutture kids friendly, musei, ludoteche ma anche locali che organizzano laboratori creativi trascorrere del tempo costruttivo e divertente anche d’inverno è possibile.

In questa raccolta troverete 9 luoghi e indirizzi dove portare i bambini al coperto quando a Roma piove o fa freddo. Che poi sono anche quelli testati personalmente dove negli ultimi anni ho portato Rebecca a divertirsi e stare in compagnia.

1 Portare i bambini a teatro

Il primo posto di Roma dove consiglio di portare i bambini al coperto se piove è il teatro. Il teatro non delude mai e piace a tutti, anche agli adulti.

È un luogo che porta allegria, che fa sognare, che strappa a tutti sorrisi e riflessioni. È un posto comodo e accogliente dove passare del tempo di qualità…al calduccio!

Ultimamente abbiamo assistito a due spettacolini carinissimi presso il Teatro Verde di Roma, il primo posto che suggerisco in questo articolo.

I teatri per bambini della capitale però sono davvero tanti. La lista è ampia quindi per conoscere tutti i nomi e gli indirizzi lascio un articolo più dettagliato qui Lista dei teatri di Roma dove portare i bambini.

Teatro Verde

Il Teatro Verde è un teatro del quartiere Monteverde/Trastevere, dove consiglio di portare i bambini a passare il tempo quando a Roma piove o fa freddo. Ci siamo stati recentemente e abbiamo assistito a due spettacoli della stagione invernale 2021: “Hansel e Gretel” e “Chi ha rapito Babbo Natale?” Lascio comunque il manifesto eventi con tutti gli spettacoli della stagione 2021/2022 a questo link.

teatro verde roma

Il Teatro Verde mi piace molto, è un posto dove oltre a ridere e divertirsi sul serio, durante lo spettacolo si riflette. Dietro a una scena comica, al monologo di un personaggio o al semplice testo di una canzone il teatro propone temi importanti e attuali, a cui far accostare un bambino in modo naturale. Al Teatro Verde si parla di ambiente, di magia, di bullismo, di pace e solidarietà, di scienza, di sviluppo, di tolleranza, di alimentazione, di rispetto, di musica, di risorse, di colori, di arte, di favole, sogni e così via. Tutto in compagnia di burattini, marionette ma anche attori reali.

Teatro San Carlino

Il TEATRO S. CARLINO è il teatro dei bambini, a Roma rappresenta un’istituzione. Inaugurato nel 2004, il Teatro San Carlino si trova nel cuore di Villa Borghese, lungo il Viale dei Bambini. Un posto dedicato all’infanzia, dove ogni week end, o nei giorni festivi, vanno in scena spettacoli di burattini e di magia in grado di coinvolgere non solo la fantasia dei più piccoli, ma anche quella degli adulti.

teatro san carlino roma
teatro san carlino roma

Anche questo è un posto dove si riesce a passare l’intero pomeriggio, soprattutto quando a Roma piove o fa freddo. A fine spettacolo, infatti, il teatro organizza delle sessioni di intrattenimento per far sì che lo svago continui. I bambini possono partecipare a balli, giochi di animazione, trucca bimbi e fare merenda. Per conoscere la programmazione stagionale del teatro S. Carlino ecco il sito ufficiale.

2 Chiostro del Bramante

Il secondo posto dove portare i bambini al coperto se a Roma piove è il Chiostro del Bramate, un edificio che sorge alle spalle di Piazza Navona e che durante l’anno ospita mostre d’arte, rassegne e manifestazioni culturali. Un posto carino dove trascorrere qualche ora con i propri bimbi, tra svago e cultura. All’interno, oltre alle sale che ospitano le rassegne, è presente anche un piccolo bistrot dove fermarsi per una gustosa merenda.

chiostro del bramante

L’ultimo evento a cui ho partecipato, presso il Chiostro del Bramante, con Rebecca è stato: “DREAM, L’ARTE INCONTRA I SOGNI”. Una mostra contemporanea fatta di luci, ombre, stelle e suoni, progettata come dice il titolo per essere trasportati alla ricerca di emozioni e sogni.

Nel corso di manifestazioni simili a questa, per i bambini sono previste delle cuffiette audio-guide che di solito raccontano l’evento con parole semplici e intuitive.

Roma: 8 posti dove portare i bimbi al coperto se piove

Il Chiostro del Bramante organizza mostre e rassegne tutto l’anno. Per restare aggiornati sui prossimi eventi ecco il sito ufficiale.

4 Feltrinelli – Viale Marconi

I pomeriggi freddi e piovosi possono anche ispirare alla lettura di un bel libro, no? Per questo a Roma c’è la Feltrinelli di Viale Marconi che ospita un coloratissimo spazio kids. Lo spazio kids è un’area del negozio interamente dedicata ai più piccoli, realizzata con l’obiettivo di aiutarli e coinvolgerli nella lettura. Questa zona, oltre ad avere tantissimi scaffali con una sezione di libri molto fornita, dispone di comode postazioni dove sedersi per leggere un libro o sfogliare qualche illustrazione.

5 Explora

Explora è un museo interattivo pensato per i bambini di tutte le età. All’interno della struttura sono presenti tante attrazioni attraverso le quali i bambini possono imparare, proprio come dice il nome e(x)plorando .

Tutte le attività del museo sono pensate per stimolare le capacità cognitive e psicomotorie di ogni bimbo. Attraverso il gioco si impara a conoscere la forza del vento, a fare la spesa al supermercato, a conoscere le unità di misura, a coltivare l’orto o ad accendere e guidare un treno!

Explora area 0-3 anni

Per i bimbi 0-3 è previsto uno spazio a parte: l’area piccoli esploratori. Questa zona recintata comprende giochi dove tra diversi strumenti musicali in legno, tunnel morbidi, bacchette luminose e libri tattili i bambini potranno esplorare senza farsi male.

Explora, quando a Roma piove, è un posto davvero strategico da prendere in considerazione. Il complesso oltretutto offre più di un’alternativa alle famiglie con bambini, proprio perché caratterizzato da diverse unità. Oltre al museo infatti, Explora ha una piccola libreria dove passare qualche ora in più se avanza tempo, un ristorante di cucina napoletana dove fermarsi a pranzo prima o dopo la visita, un bar dove sedersi per un gelato.

Per ulteriori informazioni ecco il sito ufficiale

6 Coniglio Volante

Il coniglio volante è una libreria per bambini che si trova in Via Ugo Bartolomei 6, zona prati.

Questo posto periodicamente organizza letture di gruppo, racconti di favole, laboratori, corsi ed eventi pensati per lasciare i bambini liberi di esprimersi e apprendere attraverso il gioco.

roma posti al coperto

Il coniglio volante è un posto ideale per trascorrere un pomeriggio al chiuso all’insegna della lettura e della fantasia. Per consultare il calendario eventi lascio il link diretto alla pagina Facebook

7 Eataly

roma 8 posti al coperto

Alcuni tra i posti fin’ ora elencati di domenica potrebbero essere chiusi. Quindi che alternativa trovare per divertirsi anche in questo ultimo giorno della settimana? Noi recentemente abbiamo (ri)scoperto Eataly.

Eataly è un mercato al coperto dove ci si immerge in un concentrato di prodotti regionali italiani e dove ci si perde tra colori, sapori e prodotti di ogni tipo.

roma 8 posti al coperto

Un pomeriggio ideale sia per adulti che per bambini, dove tra un sorso di caffè, un buon maritozzo con la panna e l’acquisto di un prodotto biologico, anche i più piccoli potranno divertirsi a fare la spesa, come veri e propri adulti.

roma 8 posti al coperto dove portare i bimbi se piove

Molto carini sono i corsi di cucina di Eataly, che periodicamente propone dei laboratori pensati per far accostare i bambini al mondo dei fornelli. Si tratta di brevi laboratori, dove i più piccoli, affiancati da cuochi professionisti, potranno cimentarsi nella creazione di gustose ricette, diventando piccoli masterchef per un giorno. Per il calendario corsi consiglio di consultare il sito ufficiale.

8 Casina Raffaello

Casina Raffaello è una ludoteca al coperto immersa nel cuore di Villa Borghese. Ogni volta che capitiamo da queste parti per una passeggiata non perdiamo occasione per fermarci.

Casina Raffaello è caratterizzata da due aree: una per bambini 0-3 l’altra per bambini 3+

Nella sala 0-3 ci sono giochi morbidi, tattili e sonori, in quella 3+ costruzioni, giochi manuali e libri. Casina Raffaello è al coperto, dunque nei giorni in cui a Roma piove o fa freddo è un’ottima alternativa per portare i bambini a divertirsi al coperto.

Lo spazio di Casina Raffaello non si limita solo alla ludoteca interna. Nelle giornate soleggiate o tiepide infatti i piccoli visitatori possono usufruire anche di un piccolo cortile esterno con strutture e giochi in legno.

Per approfondimenti sulla Casina Raffaello o per conoscere altri posti dove portare i bambini all’aperto lascio questo articolo.

9 Il Giardino Nascosto

Il Giardino Nascosto è una pizzeria di Roma che sorge nel quartiere Aurelio-Boccea. Il locale, come dice il nome, dispone di un ampio giardino all’aperto ma anche di una sala interna a tema garden, dove gustare l’autentica pizza alla romana fina e croccante e fritti home made. (per maggiori dettagli sul locale lascio questo articolo: ” Dove mangiare pizza con bambini a Roma”)

Periodicamente il ristorante organizza giornate dedicate ai laboratori creativi per bambini seguite da pranzi, brunch o merende tematiche. La filosofia dei laboratori per bambini del Giardino Nascosto è imparare qualcosa di utile e costruttivo divertendosi. Segnalo, a tal proposito, che nel mese di Novembre la pizzeria organizza un laboratorio per piccoli chef in inglese, in collaborazione con una scuola di Roma, tenuto da insegnanti bilingue.

Lascia un commento!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: